SPECIFICHE

  • Driver: 1x dinamico, 1x bilanciato per lato
  • Crossover: Sì
  • Impedenza: 24 ohm
  • Peso: 29 g
  • Sensibilità: 112 dB
  • Frequenza: 7-40.000Hz
  • Cavo: 0,75 mm a 2 pin, rimovibile, 3,5 mm a 90 gradi, versioni mic e no-mic disponibili
  • Colori IEM: nero, ciano, viola

CONFEZIONE
Le ZSN Pro vengono fornite in una piccola scatola bianca di cartone standard. Nulla di speciale, ma è adeguato al suo scopo.  La scatola interna ha una copertura in plastica trasparente che mette in mostra le cuffie.  I gusci IEM sono montati in uno strato di schiuma EVA, che fornisce protezione durante la spedizione. 

ACCESSORI
Gli auricolari inclusi sono tutti in silicone – 1 paio preinstallato sono in silicone liscio (colore nero, flangia singola, foro medio, taglia M) e 3 coppie “Starline” (colore nero, flangia singola, foro medio , Dimensioni SML).

Il cavo è rimovibile, con 4 fili in una configurazione intrecciata. ZSN Pro è disponibile con e senza microfono in linea. La versione con microfono ha un solo pulsante di controllo, che fornisce il controllo della musica e delle chiamate telefoniche, ma nessun controllo del volume. Le spine che si collegano agli IEM sono di plastica trasparente, con indicatori L e R. La terminazione utilizza un design a 2 pin (0,75 mm), con un nuovo design rialzato non visto in nessun precedente IEM Knowledge Zenith (KZ). 

COSTRUZIONE
Le ZSN Pro hanno una scocca in acrilico (resina polimerica) disponibile in 3 colori trasparenti: nero, viola e ciano. La cover posteriore è realizzata in una lega di zinco-alluminio e ha una finitura opaca (argento o nero a seconda del colore della scocca selezionato). Il coperchio ha 3 linee a zig zag sollevate, 1 piccolo sfiato per bassi e 1 vite di montaggio.

SUONO
Materiale per i test: Topping DX3 Pro, Creative HFI HD, Focusrite Scarlett 2i2, Honor 8x

Le cuffie sono facili da pilotate con qualsiasi apparecchio. 

Bassi
Le ZSN Pro utilizzano un nuovo driver dinamico a doppio magnete (tesla) in titanio. Il miglioramento più evidente con lo ZSN Pro rispetto allo ZSN originale è il sub-basso. Si estende entrambi più in profondità ed è più potente dell’originale ZSN. Se ascolti generi orientati ai bassi apprezzerai sicuramente il cambiamento.

Medi
La gamma media della ZSN Pro è piacevole e calda. La gamma media superiore (~ 3kHz) è stata in qualche modo ridotta e attenuata rispetto alla ZSN non Pro, che ritengo sia stata il tentativo di KZ di affrontare le lamentele della durezza media che alcune persone avevano con la ZSN originale.

Alti
Gli alti su ZSN Pro sono abbastanza luminosi nel complesso, con un po’ di ariosità.  Se sei estremamente sensibile agli acuti, potresti avere problemi con ZSN Pro.

Soundstage
Il palcoscenico è di media profondità e superiore alla media in larghezza, entrambi miglioramenti rispetto allo ZSN originale. L’imaging e la separazione degli strumenti sono entrambi buoni, soprattutto dato il prezzo delle ZSN Pro.

0